Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per mostrare servizi in linea con le tue preferenze. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Per non vedere più questo messaggio clicca sulla X.
Parrocchia Mater Dei
thumb

30 aprile 2017. Il confratello orionino sarà ordinato dal Vescovo Mons. Ilson Montanari.

Mons. Ilson Montanari, Segretario della Congregazione per i Vescovi, ha ordinato diacono, il chierico Pavlin Preka, durante la Messa delle ore 12 della domenica 30 aprile, nella Parrocchia Santa Maria Mater Dei di Roma - Monte Mario.

Era presente il superiore generale Don Tarcisio Vieira e numerosi sacerdoti e confratelli. Dall'Albania, paese di origine del nuovo diacono, sono venuti la mamma, fratelli e sorelle, amici e parrocchiani di Bardhaj, la parrocchia orionina in cui è cresciuto Pavlin.
Gioia grande per gli Orionini protagonisti del ritorno della Congregazione in Albania, nel 1992, dopo che altri avevano dovuto lasciarla nel 1944 per l'avvento del regime comunista.

Commentando il brano del Vangelo dei discepoli di Emmaus, il vescovo Ilson Montanari, brasiliano, ha invitato Pavlin a "non lasciare mai Gerusalemme" perché quello è il luogo della comunità, del cenacolo, della speranza" e poi anche "a farsi vicino ai fratelli dove sono, con le loro povertà e i loro problemi, a entrare nello loro notti per aiutarli a vedere la vita alla luce di Dio". 

La festa è proseguita nel salone del Centro Don Orione rallegrata dai canti e balli delle diverse nazioni da cui provengono i chierici dello studentato teologico della Congregazione.

 

Vai all'articolo: I diaconi: chi sono e cosa fanno?

 

 

 

Lascia un commento
Code Image - Please contact webmaster if you have problems seeing this image code  Refresh Ricarica immagine

Salva il commento