Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per mostrare servizi in linea con le tue preferenze. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Per non vedere più questo messaggio clicca sulla X.
Parrocchia Mater Dei
thumb

Tempo di scelte e di rinnovamento.

14 febbraio 2018. Con il Mercoledì delle Ceneri è iniziata la Quaresima anche nella nostra comunità parrocchiale.
Alle 17.30, c'è stato uno speciale momento di preghiera per i ragazzi/e del cammino di preparazione alla Prima Comunione. Hanno cantato e pregato e tutti attenti per lo speciale rito delle Ceneri.
Si sono avvicinati per ricevere le Ceneri sul capo consegnando un cuore "di cenere" grigio e ricevendo in cambio un cuore rosso vivo, volendo così esprimere il cambio che vogliono fare andando verso Gesù nella Pasqua e nella Prima Comunione. Su quel cuore rosso vivo ciascun bambino, ritornando in classe, ha scritto il suo proposito per la Quaresima.

La celebrazione della Messa delle Ceneri è stata alle ore 19.00, nella chiesa Mater Dei, presieduta da Don Cristiano e concelebrata da alcuni confratelli Orionini. Dopo l'omelia, incentrata sulle tre vie del cammino quaresimale - digiuno, preghiera, elemosina - c'è stato il caratteristico rito dell'imposizione delle ceneri sul capo come segno di conversione. L'invito "Convertiti e credi al Vangelo" è stato il bisbiglio discreto e continuo dei sacerdoti nel segnare con le ceneri il capo delle numerose persone che si avvicinavano.

Durante tutta la Quaresima è chiesto al cristiano di fare altre scelte personali di preghiera, di carità e di rinuncia a qualche bene e soddisfazione anche buona per una più grande libertà interiore nell'amare Dio e il prossimo.


Leggi DIGIUNO E ASTINENZA: Perché? Per chi? Come?

Lascia un commento
Code Image - Please contact webmaster if you have problems seeing this image code  Refresh Ricarica immagine

Salva il commento