Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per mostrare servizi in linea con le tue preferenze. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Per non vedere più questo messaggio clicca sulla X.
Parrocchia Mater Dei
thumb

21 ottobre 2018.

21 ottobre 2018, Messa delle ore 10.30. Festa per la celebrazione del sacramento della Cresima conferito a 18 ragazzi e ragazze da mons. Paolo Selvadagi, vescovo del Settore Ovest della Diocesi di Roma, a cui appartiene la nostra Parrocchia Mater Dei.

Terminato il cammino di preparazione di due anni, con i catechisti Emanuela, Caterina e Roberto, il Parroco ha presentato i 18 giovanissimi al Vescovo per il sacramento della Cresima o Confermazione.

Dopo l’omelia, il Vescovo con il solenne gesto dell’imposizione delle mani ha pronunciato la preghiera di invocazione dello Spirito Santo: “Dio onnipotente, Padre del Signore nostro Gesù Cristo, che hai rigenerato questi tuoi figli dall'acqua e dallo Spirito Santo liberandoli dal peccato, infondi in loro il tuo santo Spirito Paràclito: spirito di sapienza e di intelletto, spirito di consiglio e di fortezza, spirito di scienza e di pietà, e riempiti dello spirito del tuo santo timore”.

Poi, i ragazzi, accompagnati da padrini e madrine che tenevano la mano destra sulla loro spalla destra in segno di garanzia, sono sfilati uno alla volta davanti al Vescovo che ha segnato la loro fronte con il santo olio del “crisma” dicendo: “Ricevi il sigillo dello Spirito Santo che ti è dato in dono”.
Il rito è stato seguito con molta attenzione dalla numerosa assemblea. I canti del coro hanno abbellito la cerimonia.

Per una comunità cristiana parrocchiale, la Cresima dei suoi figli è un momento di vita importante, perché essi giungono alla maturità umana e spirituale nel cammino con Cristo, del quale divengono interpreti nella vita personale e testimoni nella vita sociale.

Lascia un commento
Code Image - Please contact webmaster if you have problems seeing this image code  Refresh Ricarica immagine

Salva il commento