Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per mostrare servizi in linea con le tue preferenze. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Per non vedere più questo messaggio clicca sulla X.
Parrocchia Mater Dei
thumb
Autore: Don Flavio Peloso

Don Flavio Peloso tiene ogni martedì una catechesi destinata agli adulti per meglio conoscere la fede e la vita cristiana.

ELENCO DELLE CATECHESI DEL MARTEDÌ

di don Flavio Peloso

 

 

1. GESÙ CATECHISTA SULLA STRADA DI EMMAUS

Quanto avvenuto sulla strada verso Emmaus è una parabola della nostra vita: tutti abbiamo sentito parlare dei fatti di Gesù. Ci sono stati momenti anche di entusiasmo. Poi la vita quotidiana con il suo realismo ci ha distolto da cose importanti ma non immediate. Gesù risorto ci avvicina per un tratto di cammino insieme e si fa nostro catechista: chiede, spiega, collega fatti e avvenimenti. È' un cammino che suscita coinvolgimento, affetto, apertura di orizzonti, crea un’amicizia umana. Il cammino ha un punto di arrivo: Emmaus, il luogo della vita quotidiana.


2. LA CREAZIONE E IL CREATORE

La creazione è un'invenzione biblica o è intuizione logica elementare e dato di ragione? Il "come" è avvenuta la creazione tocca il tema del Creatore? Per i cristiani, l'ecologia è un capitolo della teologia.


3. LA RIVELAZIONE DI DIO

Basta la ragione per conoscere che esiste un “Dio” creatore. Però la ragione non ci può dire molto altro. A meno che... quel Dio creatore non prenda iniziativa per rivelarsi. L'ha fatto. È entrato in contatto, nella storia, a partire da Abramo e il popolo di Israele; con Gesù, suo Figlio, ci ha detto tutto. Ora non ci molla più. Ci vuole troppo bene e ci vuole salvi.


4. LA VITA DI DIO TRINITÀ  

Filosofia, scienza e religioni non possono dire molto di Dio. Solo Dio poteva rivelare sé stesso. Noi possiamo capire qualcosa di quanto ci ha rivelato perché siamo fatti "a immagine e somiglianza di Dio", cioè capaci di intelligenza e di amore. Dio Padre conoscendo genera l'immagine di Sé, Figlio, e, amandosi, il Padre e il Figlio generano lo Spirito Santo. Ma la vita di Dio è Mistero grande in cui "dolcemente naufragare".


5. LA RESURREZIONE
È l'avvenimento che dà compimento a tutti i fatti e le promesse di Gesù Cristo. È il SI del Padre alla missione del Figlio a salvezza degli uomini. Cosa sappiamo noi della resurrezione di Gesù e nostra? Ragione e fede tra storia e mistero alla scoperta della verità. E della speranza.


6. L’AVVENTURA UMANA: Dall’inizio felice al dramma del male.
L'uomo nasce da un atto di bontà di Dio, una fioritura della sua natura buona e beata, dotato di intelligenza, volontà e libertà, fatto per essere felice. Perché poi è dilagato il male, l'infelicità e la morte?Una situazione insopportabile e irrimediabile?


7. L’AVVENTURA UMANA: Dal dramma alla speranza.
L'uomo, nonostante le buone indicazioni scritte nel cuore - i Comandamenti - finisce nel dramma del male e della morte. Dio entra nell'avventura umana per salvarlo mediante il Figlio suo Gesù: una missione rischiosa e vittoriosa. Con la fede e il battesimo siamo uniti e vittoriosi in Cristo, risorti.


8. CRISTO VIVE NELLA CHIESA   Con Cristo e gli Apostoli suoi testimoni, la rivelazione e l’opera della salvezza si è compiuta, ma non conclusa: la storia continua. Come? L’assicurazione di Gesù agli apostoli “Io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine del mondo” è un modo di dire o è un nuovo modo di essere? E come? La presenza storica di Gesù continua nella presenza sacramentale. Cercheremo di capire.


9. MARIA NELLA STORIA DELLA SALVEZZA   Maria, la Madonna come è chiamata in Italia, si comprende e si ama a partire dalla sua presenza nella storia della salvezza: Madre di Gesù, vero uomo e vero Dio. La storia della salvezza continua nella vita della Chiesa e continua anche la presenza materna e provvidente di Maria, Madre della Chiesa e dei cristiani.

Lascia un commento
Code Image - Please contact webmaster if you have problems seeing this image code  Refresh Ricarica immagine

Salva il commento