Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per mostrare servizi in linea con le tue preferenze. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Per non vedere più questo messaggio clicca sulla X.
Parrocchia Mater Dei
thumb

DOMENICA 3 MARZO 2019, nella chiesa Mater Dei.

Domenica 3 marzo, durante la Messa delle 12.15, il chierico Neculai Marius Tiba ha fatto la sua Professione perpetua come religioso nella congregazione della Piccola Opera della Divina Provvidenza di Don Orione.
Ha presieduto la celebrazione Don Aurelio Fusi, avendo al suo lato Don Oreste Ferrari, vicario generale, e Don Carlo Marin, superiore dell'Istituto Teologico. Hanno concelebrato una ventina di Confratelli. Erano presenti la mamma e i familiari giunti dalla Romania, ammici e parrocchiani.
All'offertorio della Messa solenne, Nicu ha fatto la sua offerta al Signore e alla Chiesa con i voti di povertà, castità, obbedienza e fedeltà al Papa. Con questo si è "sposato" scegliendo Dio "del tutto e per sempre" ed entrando a far parte in modo definitivo della Congregazione di Don Orione.
Nicu, cioè Nicola, è il chierico che vediamo alla Domenica sull'altare vicino a Don Flavio, incaricato dei chierichetti. Sta ultimando il corso di teologia in vista di diventare sacerdote.
L'atto di consacrazione perpetua è un momento importante per la vita di Nicu, per la Famiglia di Don Orione e per la Chiesa perché egli ora rappresenta e ri-presenta Gesù in mezzo a noi.

Lascia un commento
Code Image - Please contact webmaster if you have problems seeing this image code  Refresh Ricarica immagine

Salva il commento